Corso di Laurea Magistrale - Criminologia investigativa e scienze comportamentali

 criminologia inv comp 01

  • Codice: LM - CISCOM
  • Area: Criminologia applicata
  • Curriculum: Scienze comportamentali applicate al crimine, alla sicurezza e all'emergenza
  • Livello del Corso: laurea magistrale (120 ECTS)
  • Durata: 2 anni
  • Istituto che eroga ufficialmente il corso: Università Popolare degli Studi di Milano - Università di Diritto Internazionale
  • Ente gestore insegnamenti caratterizzanti (vedi Piano degli Studi): Istituto di Scienze Forensi
  • Attivazione: anno accademico 2018/2019
  • Preparazione alla professione di: Criminologo investigativo esperto in Scienze comportamentali applicate (prof. legge 14 gennaio 2013, n. 4)
  • Riconoscimento: Associazione Nazionale Criminologi e Criminalisti

Il Corso di laurea magistrale in Criminologia investigativa e scienze comportamentali è frutto di un progetto accademico realizzato in collaborazione con l’Istituto di Scienze Forensi per la formazione del Criminologo esperto del comportamento umano in relazione al crimine, alla prevenzione delle minacce e alla gestione di situazioni di emergenza.

Obiettivi formativi

criminologia inv comp 03Il Corso di laurea magistrale in Criminologia investigativa e scienze comportamentali si prefigge l’obiettivo di formare un criminologo dotato delle conoscenze e delle competenze multidisciplinari che caratterizzano le scienze comportamentali applicate alle azioni e alle interazioni dei soggetti implicati in eventi criminali (autori di reato, vittime, testimoni ecc.), alla sicurezza pubblica e privata e alle attività degli operatori a rischio (polizia, security, emergenza ecc.). Nello specifico, il Corso è strutturato principalmente per formare uno specialista in grado di:

  • supportare l’attività investigativa di stampo tradizionale dei titolari delle indagini (pubblici ministeri, avvocati, forze di polizia);
  • condurre osservazioni e analisi psico-socio-criminologiche sui criminali, le loro vittime, i testimoni e tutti gli altri soggetti coinvolti direttamente o indirettamente in un caso;
  • condurre e/o supportare scientificamente interviste, interrogatori o colloqui con soggetti indagati, detenuti, vittime, persone informate dei fatti ecc.;
  • esaminare e analizzare luoghi e/o contesti ambientali o sociali in cui si sono verificati eventi delittuosi al fine di formulare ipotesi scientifiche utili agli investigatori in relazione alla criminogenesi e alla criminodinamica;
  • svolgere attività di investigazione preventiva al fine di ottenere indicazioni utili sulle probabilità di commissione di reati in un determinato luogo o contesto;
  • operare in contesti critici, sia in fase preventiva che durante il verificarsi di una concreta minaccia ovvero di una vera e propria emergenza.

Titolo di ammissione

criminologia inv comp 02Il titolo minimo di ammissione è il diploma di laurea triennale in uno dei seguenti ambiti disciplinari: psicologico, sociologico, pedagogico, antropologico, giuridico, economico, politologico, linguistico, culturale, comunicativo, socio-sanitario. I titoli di laurea esteri saranno altresì riconosciuti idonei purché conferiti da università legalmente autorizzate o riconosciute nel Paese d’origine dei titoli stessi ovvero in virtù di convenzioni internazionali.

Gestione didattica

Campus Ettore Ferrari - Università Popolare degli Studi di Milano e Istituto di Scienze Forensi

  • Direzione didattica del Corso di laurea (Direttore: prof. Massimo Blanco)
  • Supervisione e coordinamento didattico
  • Raccolta delle iscrizioni al Corso di laurea
  • Docenza insegnamenti caratterizzanti
  • Aula virtuale per le lezioni in videoconferenza
  • Sede delle lezioni e dei laboratori in presenza
  • Sede d'esame

Gestione amministrativa

Campus Ettore Ferrari

Sede didattica dell'Università Popolare degli Studi di Milano - Università di Diritto Internazionale

Via Luciano Manara n. 5 - 20122 Milano

  • Titolare legale del Corso di laurea
  • Gestione immatricolazioni e rette
  • Piattaforma telematica
  • Rilascio dei titoli di laurea
  • Atti del Ministero: clicca qui
  • Note legali: clicca qui

Docenti

I docenti degli insegnamenti caratterizzanti del Corso di laurea magistrale in Criminologia investigativa e scienze comportamentali sono tutti professionisti del settore (psicologi forensi, criminologi e criminalisti dell'Istituto di Scienze Forensi). Pertanto, lo studente avrà la possibilità di imparare da esperti che insegnano ciò che applicano ogni giorno sul campo e che potranno fornire preziosi consigli sulle opportunità di lavoro.

criminologia inv comp 05

Modalità di erogazione

Il Corso di laurea magistrale in Criminologia investigativa e scienze comportamentali è erogato principalmente in modalità e-learning tramite la messa a disposizione del materiale didattico su piattaforma telematica, al fine di favorire la frequenza di soggetti già impegnati nel mondo del lavoro o che, per altre ragioni, non hanno l’opportunità di trasferirsi a Milano per seguire le lezioni. Tuttavia, per gli insegnamenti caratterizzanti sono previste lezioni frontali facoltative in videoconferenza e/o in aula. Per gli insegnamenti con attività di laboratorio, invece, per tutti gli studenti la frequenza è obbligatoria per almeno l'80% del monte ore.

Piano degli Studi

* Frequenza obbligatoria per almeno l'80% del monte ore.

 

Riconoscimento di crediti formativi (ECTS)

Ai fini dell'abbreviazione del percorso di studi, è possibile richiedere il riconoscimento di crediti formativi relativi al conseguimento di master post-laurea triennale o lauree magistrali.

 

Titolo rilasciato

Laurea magistrale in Criminologia investigativa e scienze comportamentali (2° ciclo/livello - 120 ECTS).

 

Sede lezioni in presenza, laboratori ed esami

ISF College Corporate University

Via Leonardo da Vinci n. 5

20094 Corsico (Milano)

Student Office:

tel. (+39) 02.3672.8310

fax (+39) 02.3672.3678

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

criminologia inv comp 04